Cronaca
Commenta

Gianmaria Ventura nuovo segretario generale del Comune di Crema

Il dottor Gianmaria Ventura è il nuovo segretario generale del Comune di Crema. La conferma è arrivata oggi, mercoledì 20 settembre, tramite decreto ministeriale.

Dopo la riconferma di Stefania Bonaldi alla guida della città è stato avviato il procedimento per la nomina del nuovo Segretario. Raccolte le manifestazioni di interesse alla nomina, cui è seguita la valutazione dei curriculum pervenuti è stata poi effettuata una prima selezione a cura del sindaco. Con il supporto del consulente Fausto Ruggeri sono stati selezionati 7 profili che hanno avuto accesso ai colloqui individuali, i quali hanno permesso di trovare nella figura del dottor Ventura il profilo più idoneo. Verificati i requisiti professionali e l’interesse del candidato, la nomina è stata trasmessa al Ministero dell’Interno, che con la comunicazione odierna rende effettiva l’assegnazione del mandato.

Bregamasco, classe 1969, il dottor Ventura ha conseguito la laurea in  Scienze Politiche  e in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano, dove ha collaborato in qualità di cultore della materia di Giustizia Costituzionale. La medesima attività in ambito accademico prosegue oggi presso l’Università degli studi di Bergamo, cui si aggiunge una serie di pubblicazioni di carattere storico e giuridico. Dopo aver maturato diverse esperienze in qualità di funzionario amministrativo in comuni di media grandezza, dal 2006 Ventura ricopre l’incarico di Segretario comunale. E’ attualmente segretario dell’Unione di Comuni denominata “Unione Insieme sul Serio”.

“Ho tratto un’ottima impressione dai colloqui avuti, è una persona molto preparata e anche desiderosa di mettersi in gioco e di imparare. Sono convinta possa portare un valore aggiunto nel nostro Comune e al contempo che anche noi potremo essere per lui motivo di crescita professionale, dunque partiamo con i migliori, reciproci buoni auspici”, ha detto il sindaco Bonaldi.

L’incarico di Ventura avrà inizio il 15 ottobre.

© Riproduzione riservata
Commenti