Cronaca
Commenta1

Vacanze truffa: denunciata 43enne cremasca titolare di un'agenzia viaggi

I carabinieri di Cavenago d’Adda, nel lodigiano, hanno denunciato per appropriazione indebita C.B., 43enne di Crema, titolare di un’agenzia viaggi: la donna è finita nei guai in seguito ad una denuncia da parte di un cittadino di Cavenago. Durante le indagini è stato confermato che la cremasca ha percepito dalla vittima 3.200 euro per un viaggio che è risultato essere inesistente. Altre tre presunte vittime della 43enne si sono invece rivolte ai carabinieri di Crema, asserendo di aver pagato migliaia di euro per vacanze mai godute.

 

© Riproduzione riservata
Commenti