Commenta

Torna l’appuntamento con
la rassegna amatoriale
'A teatro? Perché no!'

La 12a Rassegna organizzata dal Caino & Abele vedrà quattro compagnie ospiti tra settembre e dicembre

Torna al Teatro dell’Oratorio di Offanengo, in casa Caino & Abele, la Rassegna amatoriale “A teatro? Perché no!”, alla sua 12a edizione con quattro appuntamenti che spaziano dal musical al teatro comico fino al dialettale. Una kermesse che vede compagnie ospiti provenienti da Orzinuovi, Merate, Agnadello e Carugate.

Faranno da rompighiacchio due compagnie più volte ospiti a Offanengo: il gruppo Quelli del venerdì di Orzinuovi che torna con l’inedito musical “Mulan. Diventa quel che sei” (23 settembre) e Ronzinante Teatro di Merate, che scalderà le mani della platea con lo spettacolo comico “Questo Otello è tutta un’altra storia” (14 ottobre). Saranno, invece, una rivelazione per il pubblico cremasco il Gruppo Teatro TEMPO di Carugate con la commedia brillante “Gli Allegri Chirurghi” (18 novembre), quindi I Barlafuss di Agnadello che debutteranno con lo spettacolo dialettale “Sucet a Gnidèl… quand sa sà mia se l’è l’anima o la fantasia!” (2 dicembre).

Il primo appuntamento in platea sarà per sabato 23 settembre, alle 21, con il musical in due tempi “Mulan. Diventa quel che sei”. Ispirato ad una leggendaria ballata cinese, utilizzata anche dal film d’animazione Disney, il musical narra le vicende di Mulan, una ragazza cinese che per evitare la morte certa del padre anziano nella guerra contro gli Unni, si traveste da uomo ed entra nell’esercito, salvando valorosamente l’Imperatore e la Cina intera. Grazie al sodalizio tra il Caino & Abele e il Comune di Offanengo, la serata andrà ad arricchire il calendario eventi del 49° Settembre Offanenghese.

Le compagnia amatoriali in circolazione, intanto, possono già allertarsi: sarà online dal 1 ottobre il bando di partecipazione alla Rassegna “A teatro? Perchè no!” XIII Edizione. Per aderire al bando 2018, basterà visitare il sito della Compagnia www.compagniacainoeabele.com e compilare entro il 19 novembre 2017 il modulo di iscrizione.

Per tutti gli spettacoli è attivo il servizio di prenotazione dei biglietti (cell.3457397150 – info@compagniacainoeabele.com). Sarà possibile ritirare i biglietti prenotati il giorno stesso dello spettacolo, a partire dalle ore 20:30, presso la biglietteria all’ingresso del Teatro. Costo dei biglietti: intero 8 euro – ridotto (minori di 18 anni) 5 euro.

© Riproduzione riservata
Commenti