Un commento

Festa de l'Unità: 'Tutto pronto
per musica, cibo e dibattiti.
Ultima sera fuochi e forse Renzi'

Ultime ore di preparazione per allestire la Festa de l’Unità di Ombrianello, “l’appuntamento che chiude l’estate cremasca”, ha ribadito il segretario provinciale del Pd Matteo Piloni. La Festa prenderà il via domani, giovedì 24 agosto e terminerà lunedì 4 settembre, con i tradizionali fuochi d’artificio e, “forse la presenza del segretario nazionale Matteo Renzi“, ha detto il consigliere regionale Agostino Alloni.

Ampia l’offerta, sia culinaria, con 15 ristoranti, che musicale; si spazierà dal tango al liscio, dal latino americano alla Birroteca che, quest’anno, è giunta alla 36esima edizione. Il programma dello spazio giovani si è portato al passo con i tempi: non solo rock, ma anche rap, elettronica, punk… I concerti saranno totalmente gratuiti e si svolgeranno anche in caso di maltempo.

E poi ancora bancarelle, gli stand delle associazioni e le giostre per i bambini. Per le domeniche (27 agosto e 3 settembre) la Festa sarà aperta già dal pomeriggio, con una programmazione dedicata alle famiglie e ai bambini.

“Lo sforzo che sta dietro questa festa non si vede, è però fatto di volti, nomi e cognomi degli oltre 300 volontari che ci lavorano per più di un mese. E’ una festa che diventa sempre più popolare e che da 16 anni, qui a Ombrianello, è un vanto per il territorio”, ha aggiunto Piloni.

Un luogo di svago, ma anche di confronto. Venerdì terrà il primo dibattito il sindaco Stefania Bonaldi, che parlerà del distretto agro-urbano della bellezza. Tra gli altri sono da segnalare quelli riguardo le prossime elezioni politiche e regionali, il pericolo dei nuovi fascismi e le buone pratiche contro lo spreco idrico.

Ambra Bellandi

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Libero

    Pure a Crema Matteo Renzi…. fintanto che è stato Presidente del Consiglio nemmeno sapeva dove era Cremona, infatti mai si è visto in città mentre a Mantova è andato più volte, ora fa passare tutte le feste per farsi vedere