Cronaca
Commenta

Scuola, per il territorio Cremonese posto per 536 nuovi docenti

Si stanno svolgento proprio in questi giorni le operazioni per le immissioni in ruolo dei docenti per il nuovo anno scolastico, che in Lombardia prenderà il via il 12 settembre. I posti liberi sul territorio cremonese sono 536 assunzioni, che saranno suddivise tra coloro che hanno passato il concorso e coloro che verranno ‘pescati’ dalle graduatorie ad esaurimento. I posti disponibili sono sudivisi tra scuola dell’infanzia, primaria, medie e superiori. Senza contare, naturalmente, gli insegnanti di sostegno, che da sempre sono in numero decisamente carente. “Le prime immissioni ufficiali a Cremona saranno il 4 e 5 agosto e riguarderanno le graduatorie ad esaurimento e vedranno 29 docenti per scuola dell’infanzia e primaria, mentre altre 23 riguarderanno primo e secondo grado” spiega Laura Valenti della Cgil Scuola.

“Quest’anno è positivo che si stiano già facendo le immissioni, in anticipo rispetto al solito: questo forse consentirà di arrivare più preparati all’inizio della scuola. Ciò detto, la nostra posizione rispetto alla 107 è sempre critica, perché non ha certo risolto il problema della supplentite e non ha restituito un ruolo centrale alla scuola” conclude Valenti. “Inoltre non si sa ancora nulla in merito alle assunzioni di personale Ata, che è fondamentale per il buon funzionamento del sistema scolastico”.

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti