Commenta

Il caso di don Inzoli
in un docufilm andato
in onda su LaF

C’è anche la storia di don Mauro Inzoli nel docu-film ‘Dietro l’altare’ andato in onda in anteprima mercoledì 26 luglio su laF (Sky 139). Un’inchiesta costruita su un lavoro di investigazione internazionale realizzato dallo storico britannico John Dickie, sul tema degli abusi dei preti pedofili. Un viaggio che tocca l’Italia, parlando appunto di don Inzoli, ma anche Francia, Stati Uniti e Argentina. Il film è stato scritto da Lucio Mollica, Vania Del Borgo e John Dickie e diretto dal regista messicano Jesus Garces Lambert.

La parte in cui si parla di don Inzoli dura circa cinque minuti: si parla di politica e del ruolo del sacerdote in Comunione e Liberazione, di cui era uno dei capi. Le telecamere hanno ripreso la città di Crema, dove il presule viveva. Era noto per amare il lusso, le grandi auto, tanto che era chiamato don Mercedes. I giornalisti hanno inoltre intervistato il sindaco Stefania Bonaldi, che nel 2014 aveva chiesto alla magistratura di fare luce sulla vicenda di don Inzoli.

IL DOCUFILM

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti