Un commento

Arriva da Pioltello il
nuovo dirigente dell'area
tecnica del Comune di Crema

L’architetto Paolo Margutti, dirigente tecnico presso il Comune di Pioltello, andrà ad inserirsi nell’organico del Comune di Crema in vista del prossimo pensionamento di un dirigente dell’area tecnica.

La figura è stata identificata dalla Commissione costituita a questo scopo, tramite valutazione comparativa dei curriculum ricevuti, cui è seguito un colloquio conoscitivo finalizzato a selezionare la figura dirigenziale che meglio corrisponde alle esigenze organizzative dell’ente.

Laureato in architettura e abilitato alla professione, il dott.Margutti opera da oltre 20 anni in ambito amministrativo in veste di responsabile del servizio Gestione e Pianificazione Territoriale e Ambientale, con esperienza in materia urbanistica, edilizia, lavori pubblici, ecologia. Alla professione si affianca l’attività di docente nell’ambito di seminari sulle medesime competenze, cui si aggiunge l’esperienza di docente del “Master in Gestione e recupero delle risorse ambientali” presso l’Università degli  studi di Milano-Bicocca.

In data 20 luglio 2017 è diventata esecutiva la determina di trasferimento dal Comune di Pioltello al Comune di Crema, con assunzione a tempo indeterminato a partire dal giorno 1 settembre 2017.

La nomina rientra nelle direttive in precedenza comunicate dall’Amministrazione comunale, che nel triennio 2018-2020 individua la necessità di dare adeguata copertura alle figure dirigenziali, per garantire l’efficienza e la buona continuità del lavoro amministrativo a servizio della collettività.

“Siamo contenti di potere finalmente procedere alla copertura di un posto strategico nell’assetto complessivo del nostro Ufficio tecnico e dell’intero Comune – afferma il sindaco Stefania Bonaldi – L’arch.Margutti, stimato dirigente dell’area milanese, arriva a Crema con un bel bagaglio di competenze ed esperienze maturate in questi anni presso l’area tecnica, e non solo, del Comune di Pioltello, siamo quindi certi che saprà fare bene e mettere a disposizione le sue capacità e qualità per il nostro ente per i prossimi anni.”

Per ulteriori dettagli si inoltra in allegato la determina, pubblicata sull’Albo pretorio del Comune di Crema.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Bepi

    Speriamo metta in ordine via Carlo Urbino, via castello e via desti.

    Fabio! Se aspettiamo te… sono 5 anni che sei lì.

    Bepi