2 Commenti

Emergenza sangue. L'Avis
Crema ricorda agli iscritti
di presentarsi alla donazione

Ancora emergenza sangue in Lombardia; e ancora necessità di un appello a tutti i lombardi perché prima di partire per le vacanze donino il sangue.

E mentre Regione Lombardia con l’assessore alla sanità Giulio Gallera lancia l’appello #doniamoepartiamo, l’Avis Crema ha già inviato comunicazione ai propri iscritti con l’invito a cercare di non saltare la chiamata per la donazione perché in estate le scorte di sangue vanno in crisi. “I donatori vanno in ferie, ma i malati no”.

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giovanni lupo stanghellini

    riporto la mia avventura.. sono donatore da anni prima centro tumori a Milano, da circa 30 donazioni un una sezione del cremasco. Mi dicono avere troppi globuli rossi e mi dicono di fare visita specialistica. Chiaramente in quanto donatore mi devo preoccupare di trovarmi la struttura che pausa fare la suddetta in tempi brevi.. la prima possibile a lodi. Prescrivono esami a mio totale carico ( quasi 80€) di cui uno solo dopo diverse ricerche fattibile a Niguarda… risultato dovrei fare più donazioni.. ora sottolineo il valore del gesto.. ma da qui si evince l’interesse anche economicotanyo caro a qualche dirigente
    Giovanni lupo stanghellini

  • Giovanni lupo stanghellini

    Sarebbe ppportuno