Commenta

Ad un anno dalla morte di
Bud Spencer, un fan cremasco
ci ha inviato il suo ricordo

Lettera scritta da Popi Assandri

Ad un anno dalla morte dell’attore Bud Spencer, un suo grande fan cremasco, Popi Assandri, ha voluto inviarci il suo ricordo.

“Carlo Pedersoli nacque a Napoli il 31 novembre 1929 ed è volato in cielo il 22 giugno 2016; fu campione di nuoto e di lancio del peso negli anni ’60. Più conosciuto come Bud Spencer faceva una grande coppia con il mitico Terence Hill. Diventarono, negli anni, super colleghi: si stimavano molto e grazie a questo magnifico rapporto hanno dato vita a film capolavori, creando il genere ‘speghetti western’. La coppia funzionò da subito, anche grazie all’amicizia autentica che si era creata tra i due: a loro bastava guardarsi in faccia per scoppiare a ridere. Hanno girato in tutto 58 film, tra questi ‘Altrimenti ci arrabbiamo’, ‘Nati con la camicia’, ‘Dio perdona,io no’, ‘Lo chiamavano Trinità’ e molti altri.

Ciao Bud, avrei tanto voluto conoscerti. Ci manchi da morire”.

© Riproduzione riservata
Commenti