Commenta

Turismo, a Crema nel 2016
17.945 visitatori: +11% di
arrivi rispetto al 2015

Pubblicato il RAPPORTO SUL TURISMO IN PROVINCIA DI CREMONA per l’anno 2016, frutto dell’elaborazione di dati provenienti da diverse fonti: strutture ricettive, musei e uffici di informazione e accoglienza turistica, che integrati aiutano meglio a capire l’offerta turistica del territorio e le caratteristiche dei turisti che vi transitano.

Le elaborazioni effettuate su questi dati si concentrano soprattutto sui comuni di dimensione più rilevanti Cremona, Crema e Casalmaggiore e sulle tre aree: cremonese, cremasco e casalasco. Per approfondire l’argomento, sono state inserite anche elaborazioni sugli utenti degli uffici di Informazione e Accoglienza Turistica (IAT) dei comuni di Cremona, Crema, Casalmaggiore e Soncino e sugli ingressi ai musei provinciali.

Consistenza delle strutture ricettive di Crema – Nel dicembre 2016 le 26 strutture ricettive di Crema rappresentavano il 13% delle strutture provinciali. Tra di esse vi erano 4 strutture alberghiere, 5 alloggi in affitto gestiti in forma imprenditoriale, 5 agriturismi e 12 Bed & Breakfast. I posti letto erano in tutto 402, il 10% del totale provinciale, la maggior parte dei quali (il 60%) si trovava nelle strutture alberghiere ed il 40% in quelle extra-alberghiere. Le camere erano 231, il 12% del totale provinciale.

Flussi turistici nelle strutture ricettive di Crema – Nel 2016 nelle strutture ricettive di Crema sono stati registrati 17.945 clienti, il 79% dei quali si è rivolto alle strutture alberghiere (14.140) ed il 21% a quelle extra-alberghiere (3.805). I pernottamenti sono stati 37.573, il 75% dei quali negli alberghi (28.090) ed il 25% nelle altre strutture (9.483). I mesi con più arrivi e pernottamenti sono stati aprile, ottobre e novembre, mentre i mesi col minor numero di arrivi e pernottamenti sono stati gennaio e agosto.

Arrivi a Crema: confronto 2015 – 2016 – Nel 2016 gli arrivi a Crema (17.945) rappresentavano il 9% del totale provinciale. Tra i clienti, il 68% erano italiani (12.291) e il 32% stranieri (5.654). Dal 2015 al 2016 gli arrivi sono aumentati dell’11% (+ 1.797 unità) passando da 16.148 a 17.945. A fronte di un aumento complessivo degli arrivi dell’11%, i clienti di nazionalità italiana sono aumentati del 19% (+1.935), mentre quelli stranieri sono diminuiti del 2% (-138).

Pernottamenti a Crema: confronto 2015 – 2016 – Nel 2016 i pernottamenti a Crema erano 37.573 e rappresentano l’11% del totale provinciale. Il 63% dei pernottamenti si riferiva a cittadini italiani (23.828) ed il 37% a cittadini stranieri (13.745). Rispetto al 2015 i pernottamenti sono aumentati del 20% (+ 6.162), passando da 31.411 a 37.573.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla
direttore@cremonaoggi.it

Redazione
via Bastida 16 – 26100 Cremona
redazione@cremaoggi.it

Telefono Centralino
0372 8056

Telefono redazione
0372 805674/805675/805666
Fax 0372 080169

Pubblicità
Tel 0372 8056
pubbli@cremonaoggi.it

Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

Created by Dueper Design