Commenta

Crema e ambiente:
il calendario delle
EcoAzioni Extra

Proseguono anche questa settimana le EcoAzioni Extra, l’iniziativa voluta dall’amministrazione comunali in collaborazione con Fiab e Legambiente. Ecco gli appuntamenti della settimana:

  • Giovedì 11 maggio alcuni genitori e insegnanti della scuola secondaria di 1° grado Galmozzi puliranno il giardino e le vie intorno alla scuola, compreso largo partigiani d’Italia e la via Treviglio.
  • Venerdì 12 maggio alcune famiglie frequentanti l’oratorio di Castelnuovo si concentreranno sulla pulizia dell’oratorio e le vie limitrofe nel quartiere.
  • Sempre venerdì 12 maggio 94 bambini e 6 adulti della scuola primaria di santa Maria puliranno l’area della scuola, mentre un gruppo di persone del Liceo Classico palmieri puliranno i giardini di porta serio e l’area della buca.
  • Sabato 13 maggio sarà la volta della croce Verde che pulirà le via macallè, canossa e Crispi.
  • Domenica 14 maggio, invece, ci saranno più interventi.
  • Gli amici della scuola di san Bernardino, 15 bambini e 10 adulti, si concentreranno sulla via Brescia, via Miglioli e l’area dietro lo Zanzibar; la Fiab insieme ai consiglieri comunali della lista “Insieme per Izano” puliranno l’area del Vacchelli al confine tra Crema e Izano; i Pantelù si concentreranno nella zona Pip di santa Maria e, infine, il gruppo Podisti di Ombriano pulirà l’area della madonnina del cucù, il retro del Golf Club e l’area Ex Voltana.

Più di 200 persone, tra adulti e bambini, saranno quindi impegnati questa settimana per la pulizia di alcune zone della città. “Ad oggi abbiamo già avuto l’adesione di 24 associazioni e 9 scuole, che coinvolgono pià di mille persone – ha spiegato l’assessore all’Ambiente Matteo Piloni – Un piccolo esercito di volontari che hanno deciso di contribuire a tenere pulita la nostra bella città, dando l’esempio a quei pochi incivili che sporcano”.

Ad ogni associazione che partecipa il Comune versa un contributo di 200 euro, fornendo il materiale per la pulizia. Chiunque volesse aggiungersi non deve fare altro che contattare il servizio ambiente del comune inviando una mail a servizio ambiente@comune.crema.cr.it

L’elenco completo è consultabile all’indirizzo: http://www.comune.crema.cr.it/node/5673

© Riproduzione riservata
Commenti