Un commento

40 giorni alle elezioni:
18 liste e 432 candidati
al Consiglio comunale

Mancano 40 giorni alle elezioni amministrative e la campagna elettorale entra nel vivo: l’11 giugno i cremaschi saranno chiamati alle urne. Per questa tornata elettorale ci sono 5 candidati sindaco in lizza per la poltrona: Mimma Aiello, Stefania Bonaldi, Carlo Cattaneo, Luca Grossi e Enrico Zucchi.

Gli aventi diritto al voto, circa 27mila, avranno un bel daffare per indicare la preferenza dei candidati al Consiglio comunale che si compone di 24 rappresentanti: 14 in maggioranza e 10 in minoranza. Le liste in appoggio ai candidati sono infatti ben 18, per un totale di 432 persone candidate al Consiglio

Mimma Aiello è a capo di “Cambiare si può”, al cui interno si trovano rappresentanti civici, di Rifondazione Comunista, dei Socialisti e dei Verdi Europei. Cattaneo porta i 24 candidati del solo Movimento 5 Stelle, mentre Luca Grossi è capolista del Popolo della Famiglia.

Le civiche “Cittadini in Comune”, “Crema Bene Comune”, “Crema città della Bellezza”, e “Generazione Crema” saranno a sostegno della Bonaldi, insieme al Pd e a La Sinistra.

Con Zucchi si schiera Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia, Area Popolare e il Partito dei Pensionati, oltre alle civiche “Chicco Zucchi sindaco”, “No invasione” (nuovo nome della presentata ‘No moschea, sì libertà di culto’, Ndr), “Crema città aperta”, “Ombriano viva” e “Viva Crema Nuova”.

Per passare al primo turno sono necessari oltre 8.500 voti; la Bonaldi nel 2012 ne aveva totalizzati 8.646. Per le prossime amministrative, nel caso si andasse al ballottaggio, le votazioni si terranno domenica 25 giugno.

Ambra Bellandi

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Bepi

    40 giorni ancora.
    Quando uscirà La notizia bomba?
    A-20gg?