Commenta

Dopo un assaggio
di estate, in arrivo
ondata di freddo

Dopo una Pasqua quasi estiva, il freddo torna a bussare alle porte dei lombardi. Si prevede infatti una drastica diminuzione delle temperature su tutto il Nord Italia, Lombardia compresa, tra martedì sera e mercoledì mattina, con le temperature minime che potrebbero scendere anche di una decina di gradi, mentre le temperature massime non supereranno i 16 gradi. A questo proposito la Sala operativa della Protezione civile della Regione ha emesso un avviso di moderata criticità (codice arancione) per rischio vento forte su buona parte delle province lombarde. Un fronte di aria fredda di origine artica si sta infatti addossando all’arco alpino, provocando l’attivazione di moderati o forti venti specialmente sui rilievi e sui settori di pianura occidentali. L’apice del freddo sarà raggiunto tra mercoledì e giovedì.

© Riproduzione riservata
Commenti