Un commento

Il 30 aprile in scena
le primarie del Pd:
sul territorio 82 seggi

Domenica 30 aprile in tutta Italia si terranno le primarie per scegliere il segretario e dell’assemblea nazionale del Partito Democratico. I candidati alla segreteria nazionale sono tre: Andrea Orlando, Michele Emiliano (in Lombardia e Liguria la candidatura di Emiliano non è stata accettata, ma ci sono dei ricorsi in atto) e Matteo Renzi.
“Dopo la prima fase che ha visto protagonisti gli iscritti del Pd siamo al lavoro per l’organizzazione delle primarie di domenica 30 aprile” dichiara il segretario provinciale Matteo Piloni. “In provincia abbiamo organizzato 82 seggi, di cui 15 in città a Cremona e 6 a Crema, così da consentire la più ampia partecipazione possibile. Si tratta di un’occasione di democrazia e partecipazione che non ha eguali, e comunque vada, credo che potrà fare solo bene al Paese e anche al nostro territorio. Fin da subito il ringraziamento va alle decine di volontari che, ancora una volta, si mettono a disposizione per organizzare una bella domenica di democrazia. Durante i banchetti sarà anche possibile rinnovare la tessera o iscriversi per la prima volta al Partito Democratico”.

Gli iscritti al Partito Democratico sono automaticamente inseriti nell’albo degli elettori delle Primarie e non dovranno pagare il contributo di 2 euro. E’ però prevista per loro la possibilità di rinnovare la tessera per l’anno 2017 direttamente presso i seggi. Ogni elettore dovrà recarsi presso il seggio di riferimento del proprio Comune o del proprio quartiere. Chi desidera votare “fuori sede” per motivi di studio, lavoro o vacanza deve obbligatoriamente iscriversi presso il sito internet www.primariepd2017.it entro giovedì 27 aprile indicando il seggio in cui si intende votare.

I SEGGI IN PROVINCIA DI CREMONA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Bepi

    Suicidio, pero’ pianificato nei minimi dettagli.
    Ma sempre suicidio è…