Ultim'ora
Commenta

Paullese, Alloni: 'Si
completino i lavori e il
tavolo diventi permanente'

I lavori di completamento della Paullese, il progetto di desemaforizzazione di San Donato e il rilancio del trasporto pubblico locale, con la riqualificazione dell’hub di S. Donato e la valorizzazione del servizio autobus. Questi i temi affrontati ieri pomeriggio in commissione Trasporti del Consiglio regionale.

Il sindaco di Paullo, anche a nome dei sindaci di Mediglia, Pantigliate, San Donato, Tribiano, Zelo Buon Persico, Spino d’Adda e Crema, ha sottoposto all’attenzione dei consiglieri un documento in cui sono state riportate le principali problematiche con le relative proposte.

 

Il consigliere del Pd Agostino Alloni che da anni si occupa del problema, intervenendo a margine dell’audizione, ha ricordato che le problematiche di questa zona rappresentano una vera priorità per la nostra regione e, proprio per questo “le risorse previste nel Patto per la Lombardia devono essere destinate al completamento di questa infrastruttura,  anche se lo sguardo a medio termine – ribadisce Alloni – deve essere comunque il prolungamento della metropolitana fino a Paullo. Servono i 16 milioni e mezzo per il nuovo Ponte sull’Adda e per il tratto da Zelo allo stesso ponte”.

“A febbraio Regione è venuta a raccontarci, al Tavolo regionale di coordinamento della Paullese, lo stato dell’arte in merito ai lavori e alla progettazione in corso – conclude – Questa dovrebbe diventare una modalità di confronto permanente, prevedendo la partecipazione di tutti i livelli istituzionali: Ministero, Regione, Città metropolitana, Province di Lodi e Cremona, Città di Milano e Comuni dell’asse”.

© Riproduzione riservata
Commenti