Politica
Commenta

'Cittadini in Comune': presentata la lista civica di Stefania Bonaldi

Presentata la lista civica del sindaco Stefania Bonaldi per le amministrative dell’11 giugno. “Una civica vera – ha ribadito il primo cittadino uscente – fatta da cittadini diversi tra loro, ma che si ritrovano sotto la stessa cupola di valori e principi”; uno su tutti l’idea di “cittadinanza attiva”.

La lista, già al completo, si chiama “Cittadini in Comune”. Il logo, ideato da Valeria Pozzi, è circolare con dettagli giallo ocra, colore che ha contraddistinto la candidatura della Bonaldi già 5 anni fa.

Sono scesi accanto al sindaco persone che provengono da esperienze politiche a Crema, come il consigliere uscente Teresa Caso, che ha sottolineato come abbia deciso di schierarsi nuovamente con la Bonaldi “perché è una persona trasparente, senza ombre”; altri con un passato amministrativo nei paesi, come Giovanni Nodari oppure che hanno operato in Comune da tecnici, come l’ex segretario comunale Fausto Ruggeri.

Ma la maggioranza della civica è composta da uomini e donne che provengono da mondi molto diversi tra loro: dalla scuola, dal commercio, dall’università, dal volontariato. Tra le fila anche il neurologo Michele Gennuso e l’insegnante di educazione fisica dell’istituto Marazzi Debora Soccini.

“La continuità è un valore aggiunto – ha sottolineato Ruggeri – Stefania ha ben amministrato in questi 5 anni; molte cose restano da fare, altre sono da migliorare. Ma restiamo convinti che l’esperienza amministrativa debba avere continuità”.

Qui l’elenco completo dei candidati di “Cittadini in Comune”

Ambra Bellandi

 

© Riproduzione riservata
Commenti