Commenta

Proseguono le indagini sulla
morte di Deriu: si segue
anche la pista della rapina

Proseguono le indagini sulla scomparsa di Luigi Deriu, il 47enne originario della Sardegna ma residente con moglie e figlia a Spino d’Adda, scomparso sul traghetto Golfo Aranci-Livornolo scorso primo marzo durante la traversata tra la Sardegna e la Toscana, il cui corpo è stato ritrovato senza vita lungo le coste di Porto Vecchio in Corsica.

Gli inquirenti starebbero seguendo anche la pista di una possibile rapina. Infatti, tra gli oggetti personali dell’uomo mancherebbero un orologio Rolex e una collana d’oro.

Un altro elemento che ha fatto pensare ad un allontanamento non volontario è stato il ritrovamento della chiave elettronica della cabina che l’uomo aveva affittato per passare la notte sul traghetto; chiave che è stata ritrovata su un divano della nave.

AmBel

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti

Direttore
Mario Silla
direttore@cremonaoggi.it

Redazione
via Bastida 16 – 26100 Cremona
redazione@cremaoggi.it

Telefono Centralino
0372 8056

Telefono redazione
0372 805674/805675/805666
Fax 0372 080169

Pubblicità
Tel 0372 8056
pubbli@cremonaoggi.it

Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

Created by Dueper Design