Commenta

Tennis Crema, grande
partenza in serie B: 5-1
con il Circolo tennis Bari

È andato tutto così bene che vien quasi da essere dispiaciuti per la sconfitta di misura del capitano-giocatore Nicola Remedi, k.o. al tie-break del terzo set dopo una battaglia di tre ore contro Marco Micunco. Altrimenti il campionato di Serie B del Tc Crema si sarebbe aperto nel miglior modo possibile, addirittura con un successo per 6-0. Invece il “cappotto” è sfumato per un soffio, ma il 5-1 rifilato in casa al Ct Bari resta un risultato più che positivo, perfetto per lanciare la stagione e confermare l’obiettivo play-off dichiarato alla vigilia. Un traguardo che sarebbe ancora più prezioso perché Crema lo cerca con un team composto quasi esclusivamente da under 20, come i quattro che hanno siglato i punti del successo contro la formazione pugliese: Filippo Mora, Alessandro Coppini, Mattia Frinzi e Lorenzo Bresciani. Il primo ha firmato l’1-0 lasciando appena tre giochi a Paolo Scrimieri, il secondo ha raddoppiato passando in tre set su Alberto Cristofaro, mentre il terzo ha approfittato dei problemi del numero uno rivale Giorgio Ricca, numero 818 del ranking Atp ma alle prese con un virus, e sconfitto dal talento veneto con un facile 6-3 6-1. Poi è arrivata la sconfitta di Remedi, che malgrado una prova generosissima ha dovuto arrendersi a Micunco per 6-3 4-6 7-6, e in seguito è stato anche costretto a rinunciare al doppio a causa della fatica accumulata. Ma la panchina del Tc Crema è lunga e ben fornita, quindi rimediare non è stato un problema. Al suo posto è sceso in campo il giovanissimo Lorenzo Bresciani, classe 2000, che ha spalleggiato Mora nel successo per 7-6 6-2 contro Micunco/Scrimieri. Ancor più semplice l’altro doppio, vinto per 6-2 6-2 da Coppini/Frinzi contro Ricca/Cristofaro. “È stato veramente un grande inizio – commenta Remedi –, e non potevamo chiedere di meglio. I problemi di Ricca ci hanno dato una mano, ma un po’ di fortuna non guasta mai. La squadra si è fatta trovare pronta”. La prossima domenica i cremaschi saranno impegnati al Ct Vicenza. “Dovremmo essere al completo – chiude Remedi – contro un team sulla carta alla nostra portata. L’obiettivo minimo è il pareggio”. Ma questo Tennis Club Crema fa bene a non accontentarsi.

© Riproduzione riservata
Commenti