Commenta

Cces 2016, Cinque Stelle:
'Quale ritorno per studenti
e sportivi cremaschi?'

L’anno sportivo di Crema si è concluso in gennaio, “vari  sono gli eventi che hanno riempito le strade e le piazze di Crema, con conseguente ritorno di immagine per la città e per lo sport ed i suoi valori. Tuttavia, ai recenti ‘stati generali dello sport’, i rappresentanti delle realtà sportive cremasche hanno evidenziato diverse difficoltà in cui sono costretti ad operare e, pertanto, alcune domande sorgono spontanee”.

A sostenerlo sono i rappresentanti del Movimento 5 Stelle Cremasco, che, tramite interpellanza, chiedono all’Amministrazione di chiarire agli sportivi e studenti di Crema quale sia il ritorno dell’anno sportivo per loro, a cominciare dallo stato degli impianti sportivi “che hanno visto sfilare tante squadre, sponsor e personaggi dello sport” durante Cces 2016.

I pentastellati sottolineano lo “stato misero in cui versano da anni” spogliatoi e palestre, utilizzati anche dagli studenti cremaschi. “L’amministrazione è riuscita ad intercettare dei fondi per mettere mano alle manutenzioni straordinarie richieste dalle tante realtà sportive che animano la nostra città? Se sì, come sono stati spesi?”.

Il Movimento 5 Stelle ha depositato l’interpellanza “con lo scopo di far luce su tutto questo e cercare di capire se non si tratti dell’ennesima opportunità che l’amministrazione Bonaldi non è riuscita a cogliere”.

© Riproduzione riservata
Commenti