Cronaca
Commenta

Romanengo, i soci Avis chiamati a eleggere il nuovo direttivo

A sinistra il presidente uscente Massimo Gladi

Il Consiglio Direttivo dell’AVIS, guidato dal presidente uscente Massimo Gladi, convoca per Venerdì 3 febbraio, l’Assemblea Ordinaria Annuale dei Soci.

Alle ore 21, presso il salone della Casa del Volontariato, saranno chiamati al voto i Soci per eleggere il nuovo gruppo dirigente, per il quadriennio 2017-2020.

L’incontro prevede la nomina, tra i presenti, del presidente dell’Assemblea, che avrà il compito di dirigere i lavori, passando la parola al presidente Gladi, che illustrerà la relazione morale ed il lavoro svolto dall’Associazione nell’ultimo quadriennio, appena conclusosi con i festeggiamenti del 50° anniversario.

Prenderà poi la parola anche al sindaco di Romanengo, Attilio Polla, il parroco don Emilio Merisi e il presidente della sezione AIDO Rosolino Giroletti, per un breve saluto, l’amministratore Adamo Fontana, per quanto riguarda la relazione finanziaria e il dott. Luigi Bonizzoni, medico della sezione, per la relazione sulla situazione sanitaria. Successivamente si aprirà il dibattito sulle relazioni presentate, dove ciascun Socio, se lo vorrà, potrà portare il proprio contributo riguardo idee e suggerimenti per le iniziative da organizzare durante l’anno, come la tradizionale Festa all’aperto, oppure proporre nuove iniziative per la comunità. Si passerà, di seguito, all’approvazione delle relazioni esposte e all’elezione del nuovo Consiglio Direttivo, che, come prevede lo statuto dell’associazione, dovrà guidare l’AVIS romanenghese per il prossimo quadriennio.

Tutti i Soci sono invitati a partecipare attivamente alla serata, i quali potranno esprimere da uno a sette preferenze, tra la lista dei candidati. Ricordiamo che tutti gli avisini interessati si possono candidare anche la sera stessa dell’Assemblea e si auspica, a tal proposito, una numerosa partecipazione, soprattutto tra i tanti giovani e non, entrati da poco a far parte di questa grande famiglia. Il neo-eletto consiglio, nei giorni seguenti, si riunirà per eleggere il nuovo presidente e per decidere gli incarichi dei consiglieri eletti.

La serata, che si prospetta ricca di novità e iniziative, si concluderà con un buon rinfresco offerto e organizzato dai volontari AVIS.

© Riproduzione riservata
Commenti