Cronaca
Commenta

Venerdì sciopero sindacati delle ferrovie, rischio di ritardi e cancellazioni

Rischio dell’ennesimo venerdì da incubo per i pendolari cremonesi: per il 27 gennaio le organizzazioni sindacali Osa Ferrovie, Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Fast Ferrovie, Ugl Trasporti e Faisa Cisal hanno proclamato uno sciopero dalle 9.01 alle ore 17.00. Pertanto il servizio Regionale, Suburbano, Aeroportuale, così come la lunga percorrenza di Trenord, potrebbero subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti