Commenta

Torna 'Il sabato del Museo',
appuntamenti a gennaio: il
14 e il 21 in sala Cremonesi

Tornano gli appuntamenti con “Il sabato del museo”. Due gli incontri previsti per gennaio: il 14 e il 21.
Il primo sarà una conferenza dedicata al centenario della disfatta di Caporetto, avvenuta nell’ottobre 1917 in seguito all’offensiva delle truppe austro-tedesche sul fronte dell’Isonzo. Organizzata dall’associazione “L’Araldo” e dal Touring Club italiano, presenteranno Ferrante Benvenuti, Mario Cassi, Cristiano Crotti e Gian Attilio Puerari, raccontando come gli eventi storici siano stati percepiti su scala locale in seguito alla rovinosa ritirata delle truppe italiane, costata molte perdite materiali e oltre 300 mila prigionieri caduti in mano nemica. La débacle si concluse sul fiume Piave, dove venne riorganizzata la resistenza del Regio esercito ponendo le basi per il successivo, vittorioso slancio finale del 1918.

L’incontro successivo sarà invece sabato 21 gennaio alle 16.30, con un pomeriggio a più voci organizzato dal Gruppo antropologico cremasco: Donata Ricci presenterà le attività del Fotoclub di Ombriano, cui seguirà l’intervento di Annalisa Doneda, con la presentazione degli appuntamenti Fai. Chiude Annalisa Andreini, con un’interessante dissertazione dedicata al cibo, inteso come come strumento per tracciare una memoria storica della nostra città.

Tutti gli incontri si terranno in sala “Angelo Cremonesi” – Centro Culturale S. Agostino

© Riproduzione riservata
Commenti