Ambiente
Commenta

Cremasco, aria 'pessima' per inizio 2017: le Pm 10 sono schizzate a 91 µg/m³

L’inizio del 2017 non vede un miglioramento della qualità dell’aria, anzi.

pm-2-5
Pm 2.5
pm10
Pm 10

Secondo gli ultimi dati di Arpa Lombardia la qualità dell’aria è nuovamente pessima. Se il 29 dicembre le Pm10 erano scese a 36 µg/m³, ieri gli inquinanti si sono impennati a 91 µg/m³. Non va meglio per le temibili Pm2.5, che ieri hanno toccato il picco di 86 µg/m³.

Oggi meteo ancora prevalentemente stabile con debole ventilazione, qualche rinforzo dei venti da nord atteso solo per la serata sulle zone alpine e settore nordovest: condizioni favorevoli all’accumulo degli inquinanti. Domani andrà leggermente meglio, grazie ad una seppur debole ventilazione che dovrebbe agevolare la dispersione delle polveri sottili. A metà settimana il rafforzamento dei venti da nord dovrebbe definitivamente dare una “spazzata” alle polveri in questo inizio d’anno che, per la nostra Pianura, non è certamente iniziato nel migliore dei modi.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti