Cronaca
Commenta

Teneva i cani stipati in un sottotetto: denunciato per maltrattamento di animali

In seguito a una segnalazione, la polizia locale di Crema ha svolto le indagini riguardo la possibile presenza di cani nell’abbaino di un appartamento in via Stazione.

Avuto il nulla osta dalla Procura per la perquisizione, gli agenti hanno effettuato il controllo ed hanno trovato due meticci, segregati all’interno di un angusto e buio abbaino, in evidentissimo stato di deperimento e denutrizione.

I veterinari dell’Asl di Crema hanno verificato le precarie condizioni di detenzione degli animali, che sono stati quindi allontanati dal proprietario e ricoverati al canile di zona, sotto la custodia giudiziale al medico veterinario responsabile del canile stesso.

 

Il proprietario dei cani, persona già nota alle forze dell’ordine per alcuni precedenti, è stato denunciato a piede libero per il reato di maltrattamento ex art.544 ter c.p., punibile  con la reclusione da tre a diciotto mesi o con la multa da 5.000 a 30.000 euro.

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti