Commenta

Confronto post
referendum nel Pd; niente
assemblea provinciale

Saltata l’assemblea provinciale, è la segreteria cittadina del Pd a convocare il primo momento di riflessione sul post voto referendario. Uno spazio di confronto atteso da molti all’interno del partito, che era stato convocato e poi annullato nel giro di pochi giorni dal segretario provinciale Matteo Piloni, rinviando l’assemblea a data da destinarsi. Motivazione ufficiale: il fatto che solo domenica si terrà la direzione nazionale del Pd con attesi chiarimenti sui prossimi passi del partito.

© Riproduzione riservata
Commenti