Eventi
Commenta

Pantelù: 'Regaliamo dolci e sorrisi', tour de force di solidarietà fino alla Befana

C’è già aria di Natale in città, o almeno in via Delle Grazie, dove da questa mattina i Babbi Natale dei Pantelù hanno iniziato a distribuire i pacchi regalo per i bambini meno fortunati.

“Siamo qui per donare quello che la generosità dei cremaschi ha dato a noi – ha commentato Renato Stanghellini, anima, cuore e motore del gruppo di volontari – I bambini vengono qui con mamma e papà e scelgono il cesto di giocattoli, mentre ai genitori consegniamo la borsa scuola”.

Sono una sessantina le famiglie seguite dal servizio di assistenza sociale comunale; “a loro il Comune invia una letterina nella quale si dice di passare da noi a ritirare i pacchetti. Di solito i piccoli sono interessati più ai giochi che ai sacchetti con il materiale scolastico”, ha aggiunto Stanghellini sorridendo.

I bambini della scuola di Postino
I bambini della scuola di Postino

Tutto il materiale è frutto della raccolta effettuata tra settembre e novembre dai Pantelù, grazie anche ala collaborazione dell’Ipoercoop cittadina; i giocattoli sono dono di tanti cremaschi, cui si sono aggiunti, quest’anno, i bambini della prima, seconda e terza elementare di Postino di Dovera, che hanno raccolti giocattoli a non finire e li hanno dati in regalo a bambini con possibilità economiche più limitate.

“Regaliamo sorrisi – ha concluso Stanghellini – E non solo oggi! Domani saremo qui per lo stesso motivo, domenica inizieremo il giro natalizio con annessi zampognari, Santa Lucia, dolcetti e quant’altro”. Sono infatti previste le tradizionali visite agli anziani ospiti di via Zurla e via Kennedy, la carica di Babbi Natale in pediatria, il tour nel centro storico con la Santa e il pony Fiorellina, la visita alle scuole materne di via Braguti, via Curtatone e al Montessori, la pizzata con i ragazzi disabili. E via così, fino alla Befana. Perché i Pantelù non si fermano mai durante l’anno; figuriamoci a Natale!

Ambra Bellandi

 

© Riproduzione riservata
Commenti