Cronaca
Commenta

Violazione della Legge su immigrazione: arrestato albanese a Rivolta d'Adda

E’ accaduto ieri intorno alle 15, a Rivolta d’Adda. I carabinieri durante i controlli mirati a frenare il fenomeno dei furti, hanno intercettato sulla Rivoltana una “Volks Wagen Golf”.

Nonostante i militari avessero imposto l’alt, i conducenti dell’auto, anziché fermarsi, hanno accelerato. I carabinieri hanno inseguito i due uomini, che, abbandonata l’autovettura, hanno tentato una fuga nei campi limitrofi, ma sono stati rintracciati dopo circa un’ora, grazie all’aiuto di un’altra pattuglia inviata sul posto.

Una volta accompagnati in caserma i due uomini, entrambi di origine albanese, i militari hanno scoperto che uno di loro aveva già diversi precedenti per reati contro il patrimonio e che era già stato espulso dal territorio nazionale nel 2013.

Avendo violato il divieto di rientrare in Italia sino al 2023, è stato dichiarato in stato d’arresto.

Sull’automobile sono stati ritrovati cacciaviti e altri attrezzi, per questo i due uomini sono stati denunciati anche per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti