Commenta

Bene il Mercato per i bimbi
di Aleppo. Padre Ibrahim:
“Che Dio vi benedica”

“Non ho parole. Posso solo dirvi grazie, grazie e ancora grazie e che Dio vi benedica”. Sono le parole commosse di padre Ibrahim, parroco di Aleppo nell’apprendere del  grande successo di pubblico e della notevole mobilitazione da parte dei commercianti della città, privati, aziende, famiglie, bambini della terza media del catechismo, negozianti che hanno donato merci e oggetti con grande generosità, per l’allestimento del “Mercato delle nebbie” (giunto alla terza edizione) che si è svolto sabato 19 e domenica 20 presso l’oratorio di via Forte.

Un successo a cui hanno fattivamente contribuito i soci del Rotary Club Crema e degli altri sodalizi aderenti (Rotary San Marco, Rotary Soncino, Rotary  Pandino e Rotaract “Terre Cremasche). “Il lavoro di raccolta, esposizione e vendita realizzato dalle volontarie è stato incredibile – commenta il presidente del Crema, Renato Crotti  ed in primis va a loro il ringraziamento e l’apprezzamento, unitamente a don Emilio Lingiardi, che ci ha offerto l’opportunità di conoscere padre Ibhaim e di far sentire la nostra concreta vicinanza ai bambini di Aleppo. Sono certo che la collaborazione avviata quest’anno  dai Rotary del Cremasco avrà un seguito nel futuro e ringrazio Paolo Chizzoli, Ercole Fanottoli, Matteo Gorlani, Ugo Nichetti e Tullio Caronna sia per l’apporto dato dai loro  soci, sia per il sostegno economico dei rispettivi Club”.

© Riproduzione riservata
Commenti