Commenta

'Il mercatino delle nebbie'
all'oratorio della cattedrale
con il sostegno del Rotary

Matteo Gorlani, presidente Rotaract TC; padre Ibrahim; Ercole Fanottoli, presidente Rc Soncino; Renato Crotti, presidente Rc Crema)

Questo weekend ci sarà, nell’oratorio della Cattedrale “Il mercatino delle nebbie”.

L’iniziativa vede  l’adesione del Rotary Club Crema, unitamente al Rotary Cremasco San Marco, Rotary Soncino, Rotary Pandino e Rotaract TC, promotori del progetto “Primum Vivere”. L’inaugurazione si terrà sabato alle ore 15 e gli orari di apertura saranno dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20.

“Ad Aleppo non c’è cibo, non c’è elettricità, non c’è acqua, non ci sono medicine. Il limite della sopravvivenza è ormai superato”, ha affermato padre Ibrahim, parroco di Aleppo, a Crema su invito del parroco don Emilio Lingiardi, durante il recente incontro con i presidenti dei Club. Dal 2011 ad oggi in Siria ci sono stati oltre 22.000 morti, di cui ben 11.000 bambini.

Quest’anno il mercatino sarà impreziosito dai lavori fatti a mano dalle mamme dei bimbi di Aleppo che, simbolicamente, saranno presenti all’evento. Padre Ibrahim li ha portati personalmente a Crema quale gesto di ringraziamento per la comunità cremasca.

Sui banchi del Mercatino saranno proposti, ad offerta libera, giochi, libri, dvd, fumetti, bigiotteria, articoli per la casa, articoli natalizi e da regalo, ecc. Tutto il materiale esposto è frutto della generosa donazione dei Club, privati, imprenditori e commercianti della città e del territorio, cui va il sentito ringraziamento dei promotori.

© Riproduzione riservata
Commenti