Commenta

La Maratonina compie 10
anni: il 20 novembre tutti
sulla linea di partenza

10 anni di Maratonina, “un traguardo prestigioso fatto di grandi risultati”, come ha ricordato il sindaco Stefania Bonaldi. “Questa manifestazione onora la nostra città, specialmente nell’anno di Crema città europea dello sport”.

Come ha detto un atleta che partecipa da anni, “alla Maratonina di Crema c’è un’aria magica: si passa dal correre per una splendida campagna per ritrovarsi in un attimo nel pieno del centro storico, stracolmo di persone. E’ una tappa imperdibile”. E difatti anche diversi atleti di alto livello scelgono la mezza di Crema per la preparazione; quest’anno sarà presenti Giovanni Gualdi, che si è classificato 26esimo alla maratona di New York, il primo degli italiani, con un tempo di 2 ore e 22 minuti. Anche la giovanissima Alice Gaggi correrà per le vie di Crema per intensificare la propria preparazione atletica.

Ma accanto ai grandi nomi, ci saranno gli appassionati della maratona, persone che corrono per amore dello sport. Uno sport che, mai come quest’anno, ha detto il consigliere delegato Walter della Frera “E’ di tutti e per tutti”.

Franco Pilenga ha ringraziato tutta la macchina organizzativa e i 180 volontari di croce rossa, protezione civile e carabinieri che presteranno servizio lungo il percorso. Percorso di 21 chilometri, che da piazza Garibaldi arriverà fino a Cascine San Carlo, passando da Capergnanica, Bolzone, Passerera e Zappello.

Per tutte le informazioni riguardo le iscrizioni è possibile visitare il sito: http://www.maratoninacittadicrema.online/

Ambra Bellandi

 

© Riproduzione riservata
Commenti