Cronaca
Commenta

Nuova illuminazione pubblica, servizio alla Ati Simet/Gei

Lo scorso 3 novembre si è tenuta la seduta pubblica per completare la procedura di gara per affidare la gestione dell’illuminazione pubblica cittadina. La migliore offerta tecnico-economica è risultata quella dell’Ati Simet/Gei, con uno sconto rispetto alla base d’asta pari all’8%. Sono in corso le formalità previste per legge, che da gennaio 2017 consentiranno l’inizio della nuova attività di gestione.

“Si tratta di un bando molto importante che ha l’obiettivo di riqualificare l’illuminazione di tutta la città, secondo i criteri individuati nel Pric (piano illuminazione comunale) già approvato ad ampia maggioranza dal consiglio comunale” commenta l’assessore all’ambiente Matteo Piloni. “Un altro passo avanti per la razionalizzazione dei servizi al cittadino e verso il miglioramento della prestazione, puntando su efficienza, risparmio e maggiore sicurezza”.

© Riproduzione riservata
Commenti