Cronaca
Commenta

Gli appuntati Giglio e Accardi premiati a Mi per l'impegno professionale

Questa mattina, al Comando della Legione Carabinieri Lombardia di Milano, alla presenza del Comandante Generale di Divisione Teo Luzi, si è svolta una cerimonia di premiazione di quei carabinieri della Regione Lombardia che nell’arco degli ultimi anni si sono resi protagonisti di fatti straordinari o che per continuità di elevato impegno professionale sono risultati meritevoli di ricompensa.

Per la Compagnia di Crema sono stati premiati due Appuntati in servizio alla Radiomobile: Santo Accardi e Domenico Giglio. I due militari nel corso degli ultimi due anni hanno ottenuto risultati operativi ineguagliabili di elevatissimo rilievo sia per quantità che per qualità.

“Tra le operazioni più eclatanti che la pattuglia della radiomobile ha compiuto ricordiamo, ad esempio, nel settore della lotta al contrasto del traffico di stupefacenti, quella del 26 novembre 2015 quando arrestarono un corriere albanese con 4 kg di cocaina pura del valore di milioni di euro, senza dimenticare il costante contrasto ai reati predatori con i ben 39 arresti di bande di predoni spesso a seguito di pericolosi e prolungati inseguimenti, dei diversi catturandi latitanti nonché i numerosi molteplici deferimenti, che sono valsi loro il conferimento dell’elogio scritto da parte del C.te di Corpo”, ha dichiarato il Maggiore Giancarlo Carraro.

“Se il territorio cremasco è ben difeso il merito va in buona parte agli equipaggi dell’Aliquota radiomobile che compiono servizio 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno ed in particolare alla citata pattuglia, a cui la comunità deve sicuramente un doveroso ringraziamento”, ha concluso il Maggiore.

© Riproduzione riservata
Commenti