Commenta

Cinquecento euro ai
neodiciottenni, tutti
da spendere in cultura

Da oggi i ragazzi e le ragazze nati nel 1998 possono richiedere il bonus per l’acquisto di libri, biglietti per il cinema, concerti, eventi culturali, fiere, teatro, visite ai musei, alle aree archeologiche e ai parchi. Per attivarlo basta accedere al sito www.18app.it, e iscriversi al Sistema Pubblico di Identità Digitale: lì i giovani potranno consultare le offerte culturali convenzionate.

Al sito si dovranno registrare anche gli esercenti e gli enti culturali interessati a far parte dell’iniziativa, per offrire ai giovani i propri beni e servizi. Il bonus sarà spendibile a partire dal mese di ottobre; l’iscrizione va effettuata entro il 31 gennaio 2017. Il bonus rappresenta un’altra preziosa opportunità per investire sul nostro patrimonio locale e nazionale partendo dalle nuove generazioni, e far crescere nei giovani l’interesse e la passione per tutto ciò che è cultura.

Tra le iniziative avviate recentemente ricordiamo anche “Cinema2Day” (costo del biglietto per il cinema a 2 euro ogni secondo mercoledì del mese), le “Domeniche al museo” (visite gratuite ogni prima domenica del mese), il credito d’imposta per il settore cinematografico e audiovisivo.

© Riproduzione riservata
Commenti