Commenta

Il grande cuore dei Pantelù non
va in ferie: pronti gli zainetti
scuola per i bimbi meno fortunati

La solidarietà del gruppo Pantelù non va mai in ferie.

Sono infatti già pronti quasi cento zainetti scuola che verranno portati, i primi giorni di settembre, agli assistenti sociali del Comune. “Poi ci penseranno loro a regalarli ai bambini che più ne hanno bisogno”.

Negli zainetti c’è tutto lo stretto necessario per affrontare l’anno scolastico: quaderni, matite, colori, temperini e quant’altro. Ma soprattutto c’è il gesto di gratuità che contraddistingue da sempre i Pantelù.

“Noi entriamo in azione quando c’è bisogno di qualcosa, nel nostro piccolo, un aiuto arriva sempre – ha spiegato Renato Stanghellini – In un periodo dove si vedono i volti di tanti bambini martoriati dalla guerra, vogliamo lasciare immaginare anche i volti felici di bimbi che ricevono un regalo nel momento di difficoltà, qualcosa che permetta a loro di sorridere”.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti