Cronaca
Commenta

Finge di avere la macchina in panne e truffa una donna. Segre: 'Siamo già sulle sue tracce'

Si finge il dipendente di una ditta che aveva lavorato qualche giorno prima da alcuni parenti e le estorce 50 euro.

E’ accaduto ai Sabbioni, ieri pomeriggio. L’uomo si è presentato alla porta della signora raccontando di avere la macchina in panne. Con una buona parlantina ha convinto la donna a prestagli 50 euro per pagare il carro attrezzi, promettendo di riportarglieli il giorno seguente.

La donna in seguito, essendosi probabilmente accorta dell’inganno, ha segnalato l’accaduto alla polizia. Ha descritto il truffatore come ben vestito, educato, alto circa 1 metro e 80 centimetri, biondo e con un accenno di barba.

Dalla descrizione e dagli elementi già in possesso della polizia di Stato l’impunità dell’uomo, un pregiudicato operante in zona che ha commesso diverse truffe con analoghe modalità, dovrebbe avere le ore contate.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti