Cronaca
Commenta

Litigano per il parcheggio 43enne nei guai per lesioni Ha usato lo spray al pepe

Un litigio per colpa di un parcheggio è scoppiato tra due donne questa mattina in piazza Giovanni XXIII a Crema. Una 20enne ha cominciato a discutere in modo molto acceso con un’automobilista cremasca di 43 anni. Motivo del contendere: il posto per il parcheggio che la giovane, a piedi, stava tenendo in attesa dell’arrivo del fidanzato. Dalle parole, le due sono presto passate ai fatti, fino a quando la 43enne ha estratto dalla borsa una bomboletta di spray urticante che ha spruzzato sul volto della rivale. La 20enne è dovuta ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso, mentre la cremasca è finita nei guai con la polizia, beccandosi una denuncia per lesioni.

© Riproduzione riservata
Commenti