Cronaca
Commenta

Torna dalla Spagna, i carabinieri lo arrestano

Carabinieri di Montodine in azione

Dopo cinque anni trascorsi in Spagna, ad attenderlo al suo ritorno in Italia c’erano i carabinieri di Montodine, che una volta rintracciato l’hanno arrestato e trasportato presso la struttura detentiva di Cremona, dove dovrà scontare due condanne.

Questo è quanto accaduto ad un trentanovenne italiano, arrestato ieri dai militari dell’Arma. Fric – così era soprannominato – era stato deferito e condannato nel 2011. Due i reati contestati: il primo, per il quale doveva scontare una pena di 9 mesi e 15 giorni, era quello di ricettazione; il secondo, che gli è valso altri 9 mesi di reclusione, era quello di guida in stato d’ebbrezza.

Le condanne erano state emesse cinque anni fa dal Tribunale di Crema. Il trentanovenne dovrà ora scontare l’intera durata della pena presso il carcere del capoluogo di provincia.

© Riproduzione riservata
Commenti