Cronaca
Commenta

Tapis Volant - L’école d'Ale, ai Sabbioni aperitivo culturale

Sapori, musica e solidarietà. Questi gli ingredienti dell’aperitivo di raccolta fondi in favore dell’asilo Tapis Volant – L’école d’Ale di Dakar, la scuola in Senegal nata in memoria di Alessandra Brusaferri, previsto sabato 9 luglio alle ore 19.30 presso l’oratorio dei Sabbioni.

Organizzata dalle associazione cremasche Adozioni d’Amore e La Casa di Ale Onlus, la serata sarà un’occasione di scambio culturale e culinario tra Italia e Senegal, nonché un evento di raccolta fondi in favore dei piccoli che frequentano l’asilo nido e scuola materna di Dakar. Come spiegano i referenti del progetto, “si tratta di bambini provenienti dalle banlieu della capitale senegalese, ai quali viene garantita la frequenza della scuola, un pasto al giorno e le cure sanitarie. Questi bambini senza scuola sarebbero costretti a seguire le proprie mamme a vendere merce sulle strade della città oppure a passare la giornata da soli. Un problema per loro e per le mamme stesse che per accudirli a volte sono costrette a lasciare il lavoro”.

Molto importante il contributo fornito da l’Ecole d’Ale, che garantisce: la frequenza delle lezioni dalle 8.30 alle 16.30 dal lunedì al venerdì; il materiale scolastico; un pasto equilibrato al giorno con menù elaborato in collaborazione con l’associazione Planet No Profit di Montodine; assistenza sanitaria e cure mediche in collaborazione con l’ambulatorio sociale della Chiesa Metodista di Nord Foire; sostegno alla famiglie, in particolare alle mamme dei piccoli alunni.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare Monica Cremonesi dell’associazione Adozioni d’Amore, al recapito 333-3961162.

[Ecole d’Ale, la presentazione]

© Riproduzione riservata
Commenti