Ultim'ora
Commenta

“Il cuore della cura”,
se ne parla con l’Ucid

Vincenza Scaccabarozzi, Franco Agosti, Vincenzo Cappelli

Presentato in conferenza stampa a palazzo comunale, il convegno Il cuore della cura è organizzato dall’Unione cristiana imprenditori e dirigenti. “È un tema scottante ed attuale – ha introdotto il presidente, Franco Agosti – perché a livello di welfare registriamo un forte invecchiamento della popolazione e una sempre minore natalità. La qualità della vita e la distribuzione delle risorse si stanno modificando, dunque diventa necessario capire come muoversi in nell’ambito della cura degli anziani”.

Il convegno si terrà a palazzo comunale il 10 giugno, alle ore 15.30, in occasione delle celebrazioni per il santo patrono di Crema. “Se le famiglie hanno a cuore una cura che sia di qualità, gli operatori devono fare in modo che nel cuore della cura ci sia l’uomo”: questa la premessa da cui ha mosso Vincenza Scaccabarozzi, alla quale è affidato l’incarico di moderare l’incontro. Al tavolo dei relatori siederanno diversi ospiti: monsignor Paolo Martinelli, il professor Carlo Mozzanica, l’avvocato Luca Degani, il professor Davide Maggi e il dottor Walter Donzelli (ex presidente della Fondazione benefattori cremaschi).

Gli interventi passeranno in rassegna molte sfaccettature della cura degli anziani: dagli scenari culturali alle strategie e alle progettualità da intraprendere per gli enti gestori, passando per l’offerta di servizi sul territorio ed il modello imprenditoriale che mette al centro l’uomo. Al termine dei lavori verrà aperto il dibattito, dopodiché verrà servito un aperitivo di saluto. “Con questo convegno – ha concluso Vincenzo Cappelli, presidente del Consiglio comunale – l’Ucid si mette al servizio del Comune e della diocesi offrendo un valido contributo ad un problema di stretta attualità”.

© Riproduzione riservata
Commenti