Commenta

Faft: “Voci dal mondo”
vince la prima giornata

È lo spettacolo Voci dal mondo, portato in scena dagli alunni della scuola media Luigi Chiesa di Spino d’Adda, ad aggiudicarsi il primo premio nella prima giornata della Rassegna-concorso del Franco Agostino Teatro Festival. Questo il verdetto della giuria degli esperti al termine della prima sessione, svoltasi ieri – 25 maggio – presso il teatro San Domenico a Crema.

Erano 9 le scuole che hanno calcato il palco di piazza Trento e Trieste per la diciottesima edizione del Fatf. Tra queste, 3 quelle provenienti dalla provincia di Cremona: oltre alla media di Spino, hanno partecipato anche la scuola media Galmozzi di Crema con lo spettacolo “Chichibio e la gru”, la scuola media Virgilio di Cremona con “Facciamo un minuto di rivoluzione”.

Coinvolgenti ed emozionanti, tutti gli spettacoli rappresentati nella prima giornata hanno stupito positivamente la giuria degli esperti – composta da Emanuela Groppelli, Stefano Gueresi, Giada Femia, Goran Lelas, Graziella Perego, Franco Ungaro e Giovanni Zacchetti – e la giuria popolare, formata da 250 studenti delle scuole del Cremasco. In particolare, Voci dal mondo “ha sapientemente denunciato alcuni temi sociali, con interessanti scelte cromatiche e musicali”.

Il primo premio darà diritto ai ragazzi dell’istituto spinese a seguire il Fatf al Piccolo Teatro di Milano il prossimo autunno. Istituito quest’anno, il premio intitolato alla memoria di Birgitta Bergstorm è stato assegnato alla scuola media Galmozzi, per la “performance che vede equamente protagonisti musica e voce”. La Rassegna-concorso proseguirà oggi, 26 maggio, con la seconda giornata dedicata agli spettacoli, per poi lanciarsi verso un fine settimana denso di musica ed emozioni, con l’esibizione musicale Pirouette e lo spettacolo finale.

© Riproduzione riservata
Commenti