Ultim'ora
Commenta

EcoAzioni extra, una
domenica di pulizie

Crema, un gruppo di EcoAttori in via Gaeta

Proprio come la precedente, anche la domenica appena trascorsa si è svolta nel segno del contrasto all’abbandono dei rifiuti. Nove, in tutto, le associazioni e i gruppi di persone che si sono messi alla ricerca delle tracce d’incuria nel quartiere di Ombriano, in alcune zone di Santa Maria e di San Bernardino. Un piccolo esercito di Ecoattori – dal nome della manifestazione: EcoAzioni extra – armati di guanti, sacchi e cappellini hanno ridato un’immagine civile a monumenti, strade, panchine e passerelle, raccogliendo ed eliminando scarti e rifiuti. Tra questi anche un quintetto di esponenti politici ombrianesi: Gianluca Giossi, Paolo Valdameri, Emilio Guerini, Tino Arpini e Matteo Piloni. E proprio Piloni – che detiene la cerica di assessore all’Ambiente – si è detto soddisfatto: “anche domenica abbiamo avuto riscontri positivi a questo nostro metodo di tutela del bene comune. L’entusiasmo di cittadini e associazioni, ragazzi e adulti, costituiscono gli ingranaggi a incastro di una vera e propria macchina per il decoro, di cui il Comune rappresenta il motore”. Le EcoAzioni proseguiranno in settimana, con altri 6 gruppi impegnati a prendersi cura di particolari zone della città, tra cui la scuola dell’infanzia di Cremanuova, quella primaria si Santa Maria e il liceo delle Scienze umane.

Valdameri, Giossi, Guerini, Piloni

Valdameri, Giossi, Guerini, Piloni

© Riproduzione riservata
Commenti