Commenta

#CulturaCrema: ecco
il portale degli eventi

Riboldi, Moruzzi, Vailati, Saltini, Giossi, Scaravaggi

Crema è una città viva, specialmente a livello culturale. Molti sono gli eventi che si alternano durante tutta la settimana. Ma non sempre è facile rimanere aggiornati su tutte le proposte: gran parte dell’informazione si può trovare sulle testate giornalistiche, sui siti specializzati e nel calendario della Pro Loco, ma la consultazione richiede tempo ed attenzione. Da oggi, però, rimanere aggiornati sulle iniziative sarà più facile.

Presentato ieri in conferenza stampa, #CulturaCrema è il nuovo portale online che riunisce le manifestazioni, le iniziative e gli eventi organizzati, promossi e/o patrocinati dal Comune di Crema. “Era uno degli obiettivi che ci eravamo dati da tempo, già dalle Officine di Stefania – ha introdotto Paola Vailati, assessore alla Cultura – ora concretizzato in un portale dedicato alla cultura, al turismo e al tempo libero, con il fine di promuovere il territorio e convogliare le informazioni disponibili su un unico sito”.

Le funzionalità del sito sono state illustrate dalla responsabile Francesca Moruzzi e da Sivlia Scaravaggi. #CulturaCrema si divide in tre sezioni: cultura, turismo e tempo libero. Ciascuna di esse contiene link ad eventi e manifestazioni, completi di informazioni, immagini e descrizioni. Già nella homepage consente di scorgere la cronologia delle iniziative che si svolgeranno nel breve termine, oppure di selezionare un giorno dal calendario e condurre una ricerca mirata. Il servizio è implementato dalla newsletter, alla quale è possibile iscriversi per mantenersi in costante aggiornamento.

Uno screenshot dell'hompage di #culturacrema

Uno screenshot dell’hompage di #culturacrema

L’hashtag #culturacrema è già attivo sui social; ad oggi, è in cantiere il progetto per un’app dedicata.

“È stato svolto un lavoro a più mani – ha precisato Morena Saltini, assessore al Commercio – che ha visto coinvolti diversi settori dell’organizzazione comunale. #CulturaCrema nasce dall’esigenza di trovare unico strumento che comunicasse con la città in modo diretto e semplice. La necessità di questo portale si è fatta sentire soprattutto l’anno scorso, durante l’esplosione di iniziative del semestre Expo. Lo sviluppo del portale ci consegna uno strumento di utilizzo facile ed immediato, vettore di un grande palinsesto”.

Un contributo importante allo sviluppo del progetto è stato apportato dal consigliere comunale Gianluca Giossi: “#CulturaCrema è un lavoro molto importante per la città. Veniamo da anni in cui Crema ha ospitato molti eventi, non sempre percepiti nella misura adeguata. Il portale permetterà di conoscere un maggior numero di iniziative, e potrà avere ripercussioni positive anche sui flussi turistici”.

Stefano Zaninelli

© Riproduzione riservata
Commenti