Ultim'ora
Un commento

Latte non ritirato in stalla:
parla un allevatore di Spino

Dalla viva voce di Domenico Belotti, ecco le drammatiche ripercussioni delle disdette del ritiro del latte dalle stalle cremonesi da parte delle industrie. GUARDA IL SERVIZIO

Dalla viva voce degli allevatori, ecco le drammatiche ripercussioni delle disdette del ritiro del latte dalle stalle cremonesi da parte delle industrie. Un quadro drammatico che dipinge un nuovo fronte di emergenza col quale deve misurarsi la già fragile economia provinciale. La testimonianza di Domenico Bellotti, allevatore di Spino d’Adda che sta producendo latte senza sapere se e quanto gli verrà pagato.

© Riproduzione riservata
Commenti