Cronaca
Commenta

Rapinò le poste di Camisano, individuato l'autore: è un 43enne di Palermo

E’ stato individuato l’autore della rapina commessa all’ufficio postale di Camisano il 14 maggio del 2015. A scoprire il responsabile sono stati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Marcianise, nel Casertano, che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Giuseppe Amato, 43 anni, di Palermo, pregiudicato. L’uomo è stato assegnato al carcere di Santa Maria Capua Vetere. Quel giorno il 43enne, accusato di rapina in concorso aveva prima intimato ad un’impiegata di chiudersi in bagno, poi aveva arraffato un bottino di 560 euro. Era armato di pistola. Quando l’impiegata era riuscita a liberarsi, aveva lanciato l’allarme. Il rapinatore era fuggito con un complice a bordo di un’utilitaria di colore scuro.

© Riproduzione riservata
Commenti