Commenta

Avvenente ladra adesca le
sue vittime e le deruba: tre
episodi, bottino 50.000 euro

Nell’ultimo mese di aprile sono stati tre gli episodi criminosi che hanno avuto la stessa protagonista che ha utilizzato sempre lo stesso modus operandi verso la stessa categoria di vittime. Si tratta di un’avvenente giovane donna che adesca vittime anziane facoltose per poi derubarle degli effetti personali. Vittime facoltose che viaggiavano su auto di lusso e sfoggiavano orologi d’oro. Sono state avvicinate nei pressi di alcuni centri commerciali della zona da una donna a volte bionda oppure dai capelli rossi che con estrema gentilezza chiedeva loro un passaggio, lamentando di essere rimasta in panne. Quando la vittima di turno la faceva salire, la misteriosa donna tentava un approccio sessuale. Tutti reagivano fermando la macchina ed invitandola a scendere, ma la donna, prima di salutarli, li abbracciava, facendo sparire gli effetti personali degli automobilisti: portafogli, Rolex d’oro, oppure una preziosa catenina. Nei tre eventi denunciati il bottino complessivo supera i 50.000 euro. L’invito rivolto dai carabinieri è quello di fare attenzione a questa ladra, e qualora si venisse approcciati, di segnalarlo tempestivamente chiamando le forze dell’ordine.

© Riproduzione riservata
Commenti