Commenta

Super controlli nei parchi
A Campo di Marte 35enne
con coltello, coca e eroina

Massiccio dispiegamento di Carabinieri, sabato pomeriggio 9 aprile nei parchi urbani di Crema, per prevenire i fenomeni di degrado legati ad uso ed abuso di sostanze stupefacenti e alcoliche. In serata sono stati posti sotto stretta osservazione, con diverse pattuglie del Radiomobile, alcuni locali particolarmente frequentati da giovani e giovanissimi, anche minorenni: proprio grazie alla presenza degli uomini dell’Arma non sono emersi casi di uso di alcol tra questi ultimi.

Nel pomeriggio invece è stata disposta la misura del foglio di via obbligatorio dal comune di Crema per un 35enne di Casale Cremasco-Vidolasco, trovato in possesso di un micidiale coltello occultato nella caviglia e di due dosi di droga (eroina e cocaina). L’uomo è stato deferito per porto illegale di arma in luogo pubblico e segnalato alla Prefettura quale assuntore a scopo non terapeutico.

I controlli dell’Arma sono finalizzati a contenere i reati che ultimamente avvengono nei parchi pubblici di Crema (molestie agli avventori, atti contrari alla pubblica decenza, risse, ecc…)  da parte di soggetti che bivaccano per diverse ore sulle panchine, oltre che a prevenire pericolose situazioni di guida in stato di ebbrezza, misure rafforzate anche in seguito all’entrata in vigore della legge sull’ “omicidio stradale”.

© Riproduzione riservata
Commenti