Cronaca
Commenta

Un poster per la pace, premiati i tre vincitori del concorso

Si è svolta ieri mattina presso la sala consiliare di Bagnolo Cremasco la cerimonia di premiazione del concorso Un poster per la pace, giunto quest’anno alla venticinquesima edizione. Al primo posto si è classificata Jasmine Ferraro, mentre rispettivamente al secondo e terzo posto Paolo Pirola e Luca Zaletti, studenti dell’istituto secondario di primo grado di Bagnolo. Due i criteri che la commissione giudicatrice ha tenuto in considerazione nella valutazione delle opere: merito artistico e originalità.

lions opere
Le opere premiate

Alla cerimonia hanno preso parte Riccardo Murabito presidente Lions Club Crema Host, Alberto Besson, Giuliana Samele assessore all’Istruzione del Comune di Bagnolo, Rocco Tatangelo e la dirigente scolastica dell’istituto, Paola Orini. Quest’ultima ha tenuto a complimentarsi con i vincitori “per essere riusciti ad esprimere, attraverso il disegno, un tema così delicato ed importante qual è la pace”. Anche il presidente Murabito ha voluto complimentarsi con i ragazzi per “per la sensibilità e il forte senso civico espresso in tale contesto”, auspicando un proseguo di tale iniziativa per gli anni a venire. E a proposito di edizioni future, è stato svelato il tema per l’edizione 2017: Una celebrazione di pace.
La mattinata si è conclusa con l’esibizione musicale degli alunni delle classi quinte dell’istituto Rita Levi Montalcini.

© Riproduzione riservata
Commenti