Commenta

Movida a Crema, nel week end multati 3 locali

Stretta sulla movida da parte delle Forze dell’ordine. Proseguono i controlli per limitare l’uso e l’abuso di alcol da parte del popolo della notte cremasco – oltreché per far rispettare l’ordinanza antialcol emessa dal primo cittadino. Proprio durante l’attività di vigilanza, lo scorso week end due locali sono stati multati per aver adibito gli spazi a sale da ballo senza possedere la licenza.

Si tratta di due noti bar cremaschi, che non hanno provveduto a munirsi valutazione da parte della commissione di vigilanza, in merito agli standard minimi di sicurezza necessari a svolgere attività di pubblico spettacolo. Non si tratta solamente di una violazione della legge, ma anche delle misure preventive per scongiurare gravi conseguenze agli avventori dei locali in caso di incidenti. Il rapporto sull’attività svolto dalla Polizia è stato inoltrato al sindaco per le valutazioni del caso.
Infine, un terzo bar è stato multato per aver diffuso musica ad alto volume sino a tarda notte. Non è la prima volta che il locale incappa in sanzioni di questo tipo: tempo fa aveva persino subito la sospensione dell’attività per lo stesso motivo. Ma il provvedimento non gli ha imposto di dare voce alle casse fino alle due e mezza di notte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti