Politica
Commenta

Crema, Donida è il coordinatore di Forza Italia

Alla fine l’ha spuntata Gianmario Donida. Sarà lui il coordinatore del circolo cittadino di Forza Italia. Questo è quanto emerso dal congresso tenuto ieri – 6 marzo – presso la sala di Porta Ripalta. Per lui 134 preferenze, mentre il suo diretto avversario, Renato Ancorotti, si è fermato a quota 127; spaccatura netta che ha fatto franare il desiderio del voto unanime.

Oltre al coordinatore comunale sono stati eletti anche 9 membri che faranno parte del consiglio provinciale del partito, 5 dalla lista Donida (Susanna Guerini Rocco, Domenico Donida, Marcello Fortini, Opimio Chironi e Franco Guerini Rocco) e 4 dalla lista Ancorotti (Paola Orini, Enzo Bettinelli, Lorenzo Perolini e Giovanni Palumbo). Durante la riunione congressuale non sono mancate tensioni, sia per il chiasso prodotto durante lo spoglio – dovuto in parte alla ristrettezza degli spazi –, sia per alcune reazioni politiche durante il dibattito, tra cui quella di Bettinelli, ex coordinatore comunale, che ha puntato il dito contro la doppia attività di Donida, a capo del partito e del club Forza Silvio Crema 1.
Al congresso hanno preso parte anche Antonio Agazzi e Simone Beretta, consiglieri comunali, oltre al coordinatore provinciale Mino Jotta e all’europarlamentare Massimiliano Salini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti