Commenta

Alice: dal metal a
Wallace e Gromit,
tutto in 24 ore

Nella foto, i Banana (© Anathema).

L’appuntamento con le attività del circolo castelleonese Alice nella città si rinnova anche questo week end. Sabato 20 febbraio il palco di via Cappi sarà monopolizzato rassegna di concerti Cult Music Review, per una carrellata di musica con inizio previsto alle ore 22. Domenica cambio di scena e di pubblico: alle ore 16 tornerà la rassegna Un tè di matti.

Partiamo da sabato. La serata sarà votata ai grandi dei della musica heavy metal internazionale: Slayer, Pantera e Megadeth. A far fuoco, fiamme ed assoli sul paco del circolo tre band tributo del nord Italia: la storia e la musica degli Slayer saranno nelle mani dei Jeff Hanneman Tribute Night; il racconto musicale del repertorio dei Megadeth sarà invece appannaggio dei veneti Mechanix; infine, la sezione dedicata ai Pantera sarà a cura dei Banana, collettivo di musicisti bresciani composto da “Jason” Cancarini, Alessandro Spotti, Alessandro Tinti e Andrea Poli.

Domenica pomeriggio spazio al cinema per bambini e famiglie: “In programma – spiegano gli organizzatori – la proiezione del film Wallace e Gromit, protagonisti di una serie di quattro cortometraggi e di un lungometraggio inglesi, creati da Nick Park della Aardman Animation. Tutti i personaggi sono realizzati con plastilina, modellata su armature di fil di ferro, e filmati con la tecnica dello stop motion. Wallace è un inventore distratto e svagato ma simpatico che abita un piccolo paesino inglese del Wigan. È fanatico del formaggio (in particolare il formaggio inglese Wensleydale) ed è accompagnato dal cane Gromit che sembra essere molto più intelligente del padrone”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti